Come Coltivare il Sicomoro

Cari lettori, il sicomoro è una pianta molto particolare

Il Ficus Sycomorus (il suo nome scientifico) può crescere fino a 20 metri: questa altezza comporta numerosi vantaggi, ma anche problemi considerevoli: infatti, se da una parte consente alla pianta di superare in altezza i suoi vicini, così da ottenere tutta la luce del sole di cui ha bisogno e diffondere una grande superficie di foglie, disposte a spirale attorno ai rami, (è caratterizzato da una chioma tondeggiante) attraverso cui può succhiare anidride carbonica dall’aria;

dall’altra oltre all’anidride carbonica, le foglie hanno bisogno di acqua per fabbricare cibo e proprio l’acqua delle foglie può facilmente evaporare attraverso i pori. Inoltre, pompare acqua fino a questa altezza è difficoltoso. Considerate che questo albero pompa circa 45 litri d’acqua ogni ora.

Il sicomoro è molto diffuso in Africa e in Medio Oriente e la sua corteccia ha una colorazione che và dal verde all’arancione.
Per quanto riguarda la sua riproduzione, sfrutta alcuni imenotteri che fungono da impollinatori.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *