Come Costruire un Portacorrispondenza

Nella guida di oggi troverai le indicazioni per poter realizzare con le tue mani un utile ed allegro portacorrispondenza decorandolo con delicati motivi floreali. Per la sua realizzazione occorrerà circa un’ora. Non mi resta che augurarti buon lavoro!

Occorrente
Righello
Righello metallico
Taglierino
Matita
Pennello piatto
Spilli
Colla universale a presa rapida
Tappetino da taglio
Laminil spesso 5 mm di 50 x 64 cm
Colore acrilico verde
Timbro in legno con motivo floreale
Tamponi di pigmento (tre diversi toni di rosso)

Per iniziare traccia i sei elementi che vedi nella foto sottostante sul laminil. Sul tappetino da taglio ricava ciascun pezzo con il taglierino e il righello metallico. Poi utilizzando un pennello piatto a setole morbide dipingi i vari pezzi di laminil. Pennella bene una faccia e i bordi, quindi lascia asciugare il tutto.

Dopo gira i pezzi e dipingili sull’altro lato. Applica la colla sui bordi corti della base e incollaci i lati. Rinforza la struttura conficcando degli spilli in corrispondenza degli angoli. Procedi allo stesso modo sul retro. Sul davanti traccia un segno di riferimento a 2 centimetri dai lati corti. Misura la larghezza del motivo che andrai a timbrare e quella dello spazio rimasto disponibile sul pezzo.

Calcola quante volte il motivo può essere replicato, quindi inchiostra il timbro e stampa. Applica la colla lungo i bordi più corti dei lati e sul bordo della base rimasto libero. Monta il davanti rinforzando con gli spilli. All’interno dei lati, segna un riferimento a 6 centimetri dal davanti e incolla l’elemento divisorio. Rinforza anche in questo caso con gli spilli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *