Come Creare una Spalliera di Ribes nel Giardino

Questo gustoso frutto, apprezzato per la sua bontà può essere coltivato anche a ventaglio su un supporto a spalliera e diventerà un vero e proprio muro molto decorativo. La sua forma è molto semplice perciò ben si adatta a questo ruolo basta seguire alcune semplice regole e praticare una potatura mirata per ottenere un bel divisorio e raccogliere dei prelibati frutti.

La pianta di ribes durante il primo anno di vita non produce frutti, ma solo foglie, nel secondo anno sui suoi rami si formano delle gemme sporgenti le quali daranno vita a pochi frutti. Per ottenere frutti in abbondanza bisognerà attendere il quarto anno, mentre la ramificazione diventerà meno vigorosa. Nel corso del quinto anno la fruttificazione tornerà ad essere meno abbondante e la pianta deperirà.

Ecco cosa fare per ottenere una pianta a ventaglio e creare una barriera decorativa nel tuo giardino: dopo aver recuperato delle talee sistemale alla base dei fili di ferro o di un traliccio. Puoi anche utilizzare due talee affinchè l’impianto si sviluppi più in fretta. Durante il primo anno, dopo la messa a dimora, inclina la talea e piegala lasciando sporgere solo due gemme. Nel secondo anno vedrai sviluppare due rami dalle due gemme.

Tagliali entrambi lasciando solo due gemme per ottenere una Y. Durante il terzo anno la giovane pianta conterà quattro rami. Durante la potatura di febbraio conserva solo due o tre gemme. Avrai così una doppia Y, ma ancora nessun frutto. Il quarto anno la pianta avrà otto rami sviluppati e frutti in abbondanza. La forma sarà quella di un ventaglio. Alla base della pianta compariranno nuovi getti. Non dovrai fare altro che ripetere tutto il procedimento fatto in precedenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *