Come Utilizzare i Punti Luce in Casa

Nel dare un maggiore effetto all’ambiente di una casa, l’illuminazione gioca un grosso ruolo. Con la luce si possono correggere difetti, evidenziare oggetti preziosi, valorizzare l’arredamento oppure rendere il tutto più armonico e confortevole. Prova a tenere conto di questi suggerimenti e contemporaneamente ad usare la tua creatività.

Quando si parla di illuminazione, bisogna tener sempre presente che la funzionalità dei punti illuminati è di fondamentale importanza. E la stanza che in assoluto deve avere ottimi punti luce è la cucina. Immancabile sono una lampada sul tavolo da pranzo e dei faretti magari sotto i pensili, per facilitare la preparazione dei pasti.

Per la camera da letto l’atmosfera è importante, quindi più punti luce permettono di usare lampade soffuse in certi angoli, che aiutano la stanza ad avere un’atmosfera rilassante. Indispensabile il classico Abat jour per la lettura, oppure delle Applique ai lati del letto per agevolare la direzionalità della luce.

Se vuoi far risaltare qualcosa, usa delle luci basse, nascoste e puntate sull’oggetto in questione. Spesso c’è bisogno di una forte illuminazione per rendere un ambiente più funzionale e risulta essere quindi il caso di montare dei neon tubolari che eliminano le ombre. Ricorda sempre che la luce è importantissima nella quotidianità di tutti.