Come Creare un Giardino di Piante in Panno

Con questa guida vi propongo un’idea molto originale. Se anche voi siete amanti delle piante grasse ma avete proprio il pollice nero, perche’ non creare un giardino di cactus di panno? E’ facile da realizzare e regala un effetto scenico molto carino. Quindi se avete 5 minuti di tempo leggete la guida e mettetevi subito al lavoro.

Per prima cosa prendiamo il panno verde e aiutandoci con una matita o un gessetto da sarta disegnamo la sagoma di un cactus. Possiamo prendere come esempio la foto di inizio guida. Pieghiamo il panno in due e ritagliamo in modo da ricavare due sagome identiche. Iniziamo a cucire la sagoma in modo da creare il nostro cactus, lasciando scucito solo il fondo.

Inseriamo dal fondo parte dell’ovatta. Dobbiamo riempire la sommita’ e i due bracci. Poi inseriamo il rotolo di carta igienica vuoto e nuovamente riempiamo con ovatta i due lati. Il rotolo di carta igienica serve a dare consistenza al nostro vegetale di panno. Una volta rivestiti anche i due lati di cotone siamo pronti a mettere il cactus nel vasetto di coccio.

Prendiamo ora la spugna da fioraio inseriamola poca alla volta nello spazio tra vaso e cactus. Dobbiamo riempire bene in modo che la nostra pianta sia ben ferma. Ora prendiamo dei ritagli di panno giallo e arancio e ritagliamo 4 fiori gialli e quattro arancio. Quelli gialli devono essere leggermente piu’ grandi di quelli arancio. Ovviamente devono essere proporzionati alla nostra pianta. Sovrapponiamoli, prima il giallo e poi l’arancio e fissiamoli sia tra di loro che al cactus con un puntino di colla a caldo. Ecco fatto una bella pianta finta fiorita tutto l’anno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *