Tennis per Bambini – Consigli Utili

I bambini possono imparare e praticare il tennis a partire dalla tenera età.

Per molto tempo si è pensato che il tennis per bambini non fosse uno sport salutare perché sostanzialmente asimmetrico; oggi sono in molti i pediatri che invece non si oppongono alla pratica di questa attività da parte di bambini anche molto piccoli, ma che al massimo ne consigliano lo svolgimento combinato con un secondo sport che assicuri uno sviluppo armonioso della muscolatura dei bambini

I bambini sono curiosi per natura e dunque se volete avvicinare i vostri figli a uno sport come il tennis o qualunque altro, dovrete per prima cosa renderlo a loro familiare, partecipando come pubblico a competizioni e allenamenti sportivi.

In questo modo già a 3 o 4 anni potranno avvicinarsi al tennis inizieranno a conoscere le attrezzature, il campo e impareranno a lanciare la palla, conoscerne i movimenti e sviluppare la coordinazione occhio – mano attraverso esercizi di ginnastica propedeutica.

Risulta esseere importante che i bambini abbiamo una buona preparazione fisica e utilizzino una strumentazione adeguata alla loro età e altezza sia per quanto riguarda la racchetta che le palline, che dovrebbero essere, preferibilmente, di gommapiuma o comunque a bassa pressione.

Per insegnare ai bambini a giocare a tennis ci vuole pazienza e costanza; le regole sono abbastanza facili da assimilare ma alcune abilità possono richiedere anni e anni di allenamento per svilupparsi completamente. Come sempre è necessario che i bambini piccoli vivano il momento dello sport come un gioco divertente e piacevole, senza che diventi per loro un impegno noioso e pesante.

Tennis per bambini età 5 o 7
A questa età i bambini imparano come tenere la racchetta in maniera corretta, la posizione del corpo adeguata ad accogliere un colpo avversario, le parti del campo e le norme di gioco. L’obiettivo principale è in questo momento quello di imparare il dritto e il rovescio e di creare giochi che richiedono l’uso ripetitivo di questi colpi che sono alla base del tennis per bambini e per adulti.

Tennis per bambini età 8 o 10
I bambini di questa età dovrebbero avere già assimilato i colpi base del tennis per passare così ai colpi e le tattiche più complesse, giocando su un campo regolamentare con palle normali.

I benefici del tennis per bambini
Il tennis è uno sport che si può praticare nei campi chiusi ma anche all’aria aperta e questa caratteristica lo rende perfetto come sport estivo. L’alternarsi di attività aerobica e anaerobica, di scatti e di momenti di stasi, potenzia il tono muscolare e ha effetti positivi su apparato respiratorio e circolatorio.

Il tennis richiede concentrazione, impegno mentale e sforzo tattico e sviluppa l’equilibrio, il colpo d’occhio e il coordinamento motorio dei bambini.

Come sempre, all’inizio e alla fine dell’attività fisica si raccomanda una buona idratazione e un periodo di riscaldamento e defaticamento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *