Come Realizzare un Intreccio di Arancia e Cannella

Stecche di cannella e fette di arancia essiccate sono unite fra loro in un semplice intreccio, con fili di rafia naturale, per realizzare un originale e profumatissimo decoro dal sapore antico, ideale per arredare tutte le cucine. La profumazione speziata e aromatica della cannella, unita alle note fresche dell’arancia, crea un’atmosfera calda e rilassante, nascondendo l’odore dei cibi.

Disponete sul piano di lavoro le stecche di cannella, dalla più lunga alla più corta. Regolate eventualmente la lunghezza delle stecche tagliandole con un seghetto, in modo da ottenere una composizione a triangolo. Fissate al centro della stecca in alto due fili di rafia, fermandoli con alcuni nodi.

Fissate una per volta le singole stecche di cannella, avvolgendole con i due fili di rafia. Fate passare il primo filo dal retro della stecca, giratelo sul davanti e portatelo nuovamente sul retro, quindi fissate la stecca successiva. Fissate l’ultima stecca con un giro doppio e un nodo. Avvolgete e annodate allo stesso modo anche il secondo filo di rafia.

Tagliate dal filo di ferro ramato quattro pezzi di 10 cm circa, infilateli nella scorza delle fette d’arancia realizzando un gancio. Fissate le fette d’arancia alle stecche di cannella, una sopra l’altra e leggermente sovrapposte fra loro, realizzando una fila centrale.Unite due fili di rafia della lunghezza di circa 20 cm, quindi legate le due estremità alla prima stecca di cannella, realizzando un gancio in modo da poter appendere l’intreccio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *